Claudio Cionini

Artista_
Artista_

Claudio Cionini, Italia


Claudio Cionini nasce nel 1978, vive a Piombino, città in cui l’industria siderurgica segna fortemente il territorio a livello sociale, economico, urbanistico ma anche esistenziale. Non solo. Per questo raffinato artista Piombino è vista come la città di riferimento, vera e propria fonte di ispirazione poetica. Cionini, che ha studiato al liceo artistico di Grosseto con il prof. Daniele Govi e con il prof. Adriano Bimbi all’accademia di belle arti di Firenze, ha all’attivo mostre importanti e numerosi riconoscimenti da parte di pubblico e critica. L’autore, affascinato dalla poesia che abita in certi paesaggi urbani, reduce dal successo della mostra ospitata dalla Regione Toscana in occasione del ventennale dalla caduta del Muro di Berlino, ha raccontato: “Da Piombino, dalla sua zona industriale, sono pervenuto alle rappresentazioni di altre città italiane come Milano, Torino ed europee: soprattutto Parigi, Berlino, Londra e Madrid. Architetture di periferia e industriali, marciapiedi, strade, vedute d’insieme delle città sono i miei soggetti preferiti: le persone non rivestono il ruolo di protagoniste, sono eccezioni, solitamente lontane sono appena accennate con pochi tratti di colore”. Un’altra protagonista dei quadri di Cionini è la materia pittorica, lavorata con il pennello, la spatola, graffiata e lasciata colare. Le ultime opere si affacciano sulle grandi città di tutto il mondo, dai grattacieli di New York e delle principali metropoli americane a quelli di Tokyo o di Melbourne quasi come ci fosse un’unica sconfinata città globale.

3 opere presenti
Le Opere_
Le Opere_