• 1509639282 after warhol cm 30x24 anno 2017 teca legno beige euro 900 00 2
  • 1509639479 after warhol cm 30x24 anno 2017 teca legno beige euro 900 00
  • Dettagli
  • Categoria: natura morta
  • Misura: 30x24 cm cm
  • Supporto: tela
  • Tecnica: resina
  • Anno: 2017
  • Certificato: presente
After Warhol

AFTER… PER IL FUTURO


Quante opere testimonianza di migliaia di artisti vissuti nei secoli scorsi non sono giunte a noi?

Quanti artisti famosi per un determinato periodo sono poi stati dimenticati dal mercato e dai collezionisti in seguito alla variazione del genere di espressione artistica?
Quanti sono stati dimenticati in seguito al cambio generazionale, che è solita avere interessi diversi?

Giorgio Gost dal 2014 cerca di “salvare” le immagini che ci hanno accompagnato per decenni della nostra vita  in modo semplice, mettendo tutt’intorno resina trasparente utilizzata per pavimenti
industriali, che non subendo calpestio di persone e macchine operatrici,  non essendo esposta a pioggia, grandine, gelo ma appesa ad una parete, si pensa possa avere una lunghissima durata senza aver bisogno di costanti interventi di manutenzione e restauro che potrebbero in molti casi risultare impossibili per problemi di reperimento fondi.

Ecco che immagini a noi familiari come i tagli su tela diventano After Fontana (oggetti e concetti che verranno ricordati nell’anno 6000 anche se gli originali non esisteranno più) le lettere alfabetiche diventano After Boetti , la lattina di Campbell’s Soup diventa After Warhol, la famosa Merda d’artista diventa After Manzoni, la piazza d’Italia Metafisica diventa After De Chirico, e poi After Vasarely, Modigliani, Balla, Botero, Hopper, Mondrian, Magnelli, Burri, Scheggi, Perilli, Dorazio, Biasi, eccetera… e ricordiamo le opere originali di Piero Gilardi, Sara Campesan, Lorenzo Piemonti, Massimo Salvadori… e, con un pizzico di ironia, si arriva ad avere anche After Giorgio Gost…

AFTER… PER IL FUTURO


Quante opere testimonianza di migliaia di artisti vissuti nei secoli scorsi non sono giunte a noi?

Quanti artisti famosi per un determinato periodo sono poi stati dimenticati dal mercato e dai collezionisti in seguito alla variazione del genere di espressione artistica?
Quanti sono stati dimenticati in seguito al cambio generazionale, che è solita avere interessi diversi?

Giorgio Gost dal 2014 cerca di “salvare” le immagini che ci hanno accompagnato per decenni della nostra vita  in modo semplice, mettendo tutt’intorno resina trasparente utilizzata per pavimenti
industriali, che non subendo calpestio di persone e macchine operatrici,  non essendo esposta a pioggia, grandine, gelo ma appesa ad una parete, si pensa possa avere una lunghissima durata senza aver bisogno di costanti interventi di manutenzione e restauro che potrebbero in molti casi risultare impossibili per problemi di reperimento fondi.

Ecco che immagini a noi familiari come i tagli su tela diventano After Fontana (oggetti e concetti che verranno ricordati nell’anno 6000 anche se gli originali non esisteranno più) le lettere alfabetiche diventano After Boetti , la lattina di Campbell’s Soup diventa After Warhol, la famosa Merda d’artista diventa After Manzoni, la piazza d’Italia Metafisica diventa After De Chirico, e poi After Vasarely, Modigliani, Balla, Botero, Hopper, Mondrian, Magnelli, Burri, Scheggi, Perilli, Dorazio, Biasi, eccetera… e ricordiamo le opere originali di Piero Gilardi, Sara Campesan, Lorenzo Piemonti, Massimo Salvadori… e, con un pizzico di ironia, si arriva ad avere anche After Giorgio Gost…

Richiedi informazioni
Perfetto!
Richiesta invia con successo!
Puoi anche chiamaci al 3663816063
  • Dettagli
  • Categoria: natura morta
  • Misura: 30x24 cm cm
  • Supporto: tela
  • Tecnica: resina
  • Anno: 2017
  • Certificato: presente

Sono presenti 0 Critiche